Salvo Leanza

Salvo Leanza

Le premesse del successo di Salvo Leanza sono tutte nella storia dei suoi natali e della sua giovinezza: nato in Svizzera tra latte e cioccolato nel 1968, cresce in Sicilia tra mandorla, agrumi e ricotta. Si forma nell’azienda di famiglia e presso importanti laboratori di Catania: nel 1993 approda a Roma nelle cucine dell’Hotel Hassler, e poi ancora all'Harry's bar, al Cafè de Paris, alla Casina Valadier ma anche al Felidia di Lidia Bastianich a New York.  Con la sua consulenza per l’apertura della gelateria Vice ottiene il riconoscimento da parte de Il Gambero Rosso come “Gelateria Innovativa”. Dal 1998 è consulente e docente di gelateria, pasticceria e pasticceria da ristorazione in importanti strutture ed è costantemente chiamato presso prestigiosi festival di pasticceria in tutto il mondo.